v

Cupolino e parabrezza: quale scegliere per la propria moto

Consigli e suggerimenti per installare il cupolino o il parabrezza ideale per la moto.

26 Aprile 2016

Cupolino e parabrezza sono due degli accessori più ricercati e utilizzati da chi possiede una moto. Certo è che la scelta dipende anche dallo stile di guida adottato, dalla velocità e dall'ambiente nel quale ci si muove. Sposarsi in città, percorrere lunghi tratti, avere un andamento sportivo: sono tutti fattori che possono incidere sull'acquisto. Anzi, è bene prenderli tutti in considerazione per non pentirsi in seguito. In generale, comunque, le due varianti possono essere esaminate in base a due requisiti:

  • Attenzione al confort di guida e all'estetica.
  • Materiale utilizzato e la sua resistenza nel tempo.

Maggiore attenzione al confort di guida o all'estetica

Rispetto al primo punto, tra cupolino e parabrezza, è certamente meglio usare il parabrezza, soprattutto se parliamo di modelli di moto dalle alte prestazioni, per le guide sportive e per venire incontro alla necessità di proteggersi contro pioggia, vento, insetti e detriti. Un parabrezza, infatti, può essere montato di serie e avere caratteristiche create su misura rispetto al modello della moto: in questo caso concorre a creare un maggiore confort alla guida e a proteggere il motociclista dagli agenti atmosferici come pioggia e vento, oltre che da eventuali detriti di strada e insetti. Il cupolino, invece, può essere montato sulla moto anche in un secondo momento dall'acquisto, qualora si voglia migliorare l'estetica del modello e personalizzarlo secondo il proprio gusto personale, senza rinunciare però anche ad un confort di guida e protezione contro pioggia e vento.

Materiale utilizzato e resistenza nel tempo in base all'uso

Un'altra principale differenza tra cupolino e parabrezza consiste nel materiale utilizzato e può incidere su una diversa valutazione in termini di uso sulla propria moto. Il cupolino, infatti, è in genere costruito con il policarbonato, ossia un materiale molto resistente agli urti, che permette di reggere alla pressione dell'aria durante le alte velocità. Il parabrezza, invece, può essere realizzato anche in plexiglas, perciò si può contare su una maggiore resistenza in caso di impatto (ciò si differenzia molto dai modelli realizzati in vetro che, al primo urto, si rompono in mille pezzi). Il parabrezza può prevedere anche quattro punti di fissaggio sulla moto e incidere su un maggiore confort di guida soprattutto quando si raggiungono alte velocità. Per concludere, per andare incontro alle esigenze del motociclista, si consiglia l'utilizzo del cupolino, qualora egli dovesse viaggiare su distanza di media percorrenza; mentre si consiglia il parabrezza per tragitti ad alta velocità.

ALTRE NOTIZIE
04/08/2017

Bricomoto chiude per ferie dal 7 al 21 Agosto compresi.

Le spedizioni riprenderanno il 23, compatibilmente con la disponibilità della merce, molti fornitori riapriranno infatti il 28.

Buon Ferragosto.

03/04/2017

Nuovo cupolino MRA per la CBR 1000 RR 2017, Trasparente, fume. e nero.

02/04/2017

Lastra completa con deflettore integrato mobile e regolabile.