8 consigli per acquistare moto usate

Sei stanco di comprare riviste e spulciare annunci online per cercare la moto usata perfetta? Affidati alla nostra guida.

16 Giugno 2016
Suzuki DR400Z Usata

La bella stagione è arrivata e, insieme a quella, anche la voglia di sfrecciare per le strade a bordo di una moto. Certo, l’acquisto di un veicolo è una cosa seria e impegnativa. Dobbiamo decidere tra modelli, cilindrate e motori. Spesso ci si rivolge anche al mercato delle moto usate, soprattutto per i prezzi competitivi. Basta navigare su internet per entrare in un mondo immenso, eterogeneo, ricco di offerte accattivanti e scooter a edizione limitata. Ma sono sempre dei veri affari oppure sono anche fregature? Proprio per evitare brutte sorprese, Bricomoto ha deciso di darvi qualche consiglio per l’acquisto di moto usate, ovvero moto efficienti e sicure.

Il primo consiglio è quello di osservare l’estetica della moto. È vero che l’abito non fa il monaco, però se una moto è arrugginita potrebbe essere sintomo di una mala manutenzione del proprietario. Al contrario, se una moto è in buono stato, probabilmente anche la meccanica interna lo è.

Come secondo suggerimento, controllare lo stato di usura di catena, corona e pignone delle moto usate. Così come è bene controllare eventuali trafilaggi. Il quarto consiglio è verificare lo stato di usura delle pasticche e dei dischi. Se c’è la presenza di scalini o rigature è indice di uno stato di usura accentuato. Date anche una sbirciata al libretto dei tagliandi e accertatevi che siano fatti tutti con regolarità da un meccanico ufficiale o autorizzato dalla casa di produzione.
Lo stato delle gomme delle moto usate è indicativo del tipo di guida e dell’utilizzo che ne ha fatto il proprietario. Controllate anche se i cerchi presentano segno di urto. Avviate il motore e, dopo averlo portato in temperatura, date colpi di gas per rilevare eventuali anomalie. Qualora si sentissero rumori strani, possono essere dovuti alla catena di distribuzione o a un gioco di valvole eccessivo.

Se possibile, chiedete di effettuare un giro di prova e verificate voi stessi come risulta la guida.

Una volta che l’avete scelta, arriva il momento di personalizzarla. Per pezzi custom e ricambi, consultate il nostro store onlinecontattateci per maggiori informazioni.

ALTRE NOTIZIE
07/08/2020

Bricomoto chiude per ferie due settimane, dal 10 al 23 Agosto 2020 compresi.  Buone Vacanze!

13/01/2020
Yamaha TDM 850

La Grande YAMAHA TDM850 , motore bicilindrico in linea di 850cc erede del motore 750 SuperTenere, riserva ancora grandi soddisfazioni a chi la utilizza ancora per percorsi cittadini lavoro/casa o per turismo per le sue doti di robustezza, equilibrio, maneggevolezza.

Uno dei primi "Crossover" su due ruote

Yamaha TDM 850 3VD 1991 - 1995

Yamaha TDM 850 4CM 1991 - 1993

Yamaha TDM 850 4TX 1996 - 2001

10/11/2019
candela Accensione Moto

Candele all'iridio, perché usarle, e quando non ne vale la spesa